Cous cous vegan – alle verdure


Ieri sera ho vinto una bella sfida…almeno credo! Sono venuti a cena dei cari amici che non vedevamo davvero da tanto, e avendo condiviso con loro diverse cene, dove abbiamo sempre mangiato benissimo, non volevo deluderli! Così ho pensato un menù che mi ha tenuto in cucina un giorno e mezzo!!!

La sfida vera però era preparare anche dei piatti vegani, dato che un’amica del gruppo ha abbracciato da poco questo nuovo stile di vita. Cos’è un piatto vegan? Per chi non lo sapesse, è una pietanza preparata solo ed esclusivamente con ingredienti di origine vegetale; diciamo che il vegano è l’estremizzazione del vegetariano, che non mangia carni o insaccati ma si concede alimenti di origine animale come latte, uova, burro, formaggi, etc. Il vegano elimina dalla sua alimentazione anche questi cibi, e non usa nella proprio vita nessun prodotto (inclusi indumenti ed accessori) che implichi in qualche modo lo sfruttamento degli animali.

Uno dei piatti andati più a ruba ieri sera, eccolo qua! Con un pò di pazienza posterò anche gli altri, per chi potrà aver bisogno di uno spunto!

  • Cous cous precotto – 1 bicchiere colmo ogni 2 persone
  • brodo vegetale – 1 bicchiere quasi pieno
  • Curcuma o zafferano q.b. a colorare
  • 1 peperone
  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • olio evo – 3 cucchiai per condire, un filo per cuocere le verdure e un cucchiaino nel brodo.
  • succo di limone – 2 cucchiai
  • scorza di limone – una grattugiata a piacere

Lavare e tagliare le verdure a dadini piccoli e farle rosolare in una padella con un filo d’olio evo. Io le ho preparate separatamente: prima le melanzane; dato che assorbono molto olio, le ho fatte prima asciugare un pochino in padella senza grassi, girandole spesso. Ho aggiunto l’olio solo all’ultimo, per rosolarle e dargli più sapore; poi le zucchine e infine i peperoni.

A parte ho messo a bollire il brodo: noi eravamo in 6, quindi ho considerato 3 bicchieri colmi di cous cous, di conseguenza 3 bicchieri non troppo pieni di brodo vegetale, già salato. Una volta che il brodo ha iniziato a bollire ho aggiunto un cucchiaino d’olio evo, ho spento il fuoco, ho aggiunto un pò di curcuma e ho versato il cous cous mescolando di continuo, fino a che non ha assorbito tutto il liquido. Ho coperto la pentola con un canovaccio e ho aspettato 5 -10 minuti che la semola si gonfiasse. Successivamente l’ho sgranato con una forchetta, ho versato le verdure in una ciotola capiente, ho aggiunto il cous cous e ho condito il tutto con un’emulsione di 3 cucchiai d’olio e 2 di succo di limone. Una spolverata di zest grattugiato prima di servire e via!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...