Crostini con mousse di melanzane


L’anno scorso, per lavoro, mi è capitato di fare un viaggio in Romania; una terra molto particolare, diversa sicuramente dalla nostra; una meta, come diceva un collega, per viaggiatori ma non per turisti: certo, l’italiano medio che si trova a viaggiare, cerca in una nuova destinazione ciò che è abituato a vedere in casa: monumenti, arte e musei prima di tutto…E qui sbagliamo: ogni luogo ha la propria storia, costruttiva o meno che essa sia stata, le proprie tradizioni e la propria cultura; non si può pretendere di trovare le stesse cose, declinate in versioni differenti, in qualsiasi luogo si visiti. Questo paese ha vissuto per 22 lunghi anni, in tempi anche abbastanza recenti, un regime dittatoriale che l’ha portato alla fame e all’oscurantismo più completo, mentre il resto del mondo si apriva sempre di più al progresso. Se quindi vi capiterà di visitarla, godetene i meravigliosi paesaggi, le leggende, gli scorci, i castelli, i piccoli villaggi, la cultura, la semplicità e l’ospitalità della gente e la buona cucina. Insomma, fate i viaggiatori, non i turisti!!!

Questa ricetta mi è venuta in mente proprio ripensando a quel viaggio; una sera mangiammo in un piccolissimo “agriturismo” locale, una cena buonissima e tradizionale, con ingredienti genuini; tra i tanti piatti questa mousse di melanzane da spalmare sul pane ha fatto impazzire tutti!!! Ho cercato di riprodurla, ricordandomene ancora il sapore, ma chissà qual’era la ricetta originale!!!

  • 1 grossa melanzana nera
  • fette di pane tostato
  • uno spicchio d’aglio tritato
  • 1/2 bicchiere d’acqua circa
  • olio evo
  • sale q.b.
  • peperoncino a piacere
  • 1-2 foglie di basilico fresco

Tagliare la melanzana a dadini e metterla a rosolare in una padella con lo spicchio d’aglio e pochissimo olio (non deve friggere), mescolando spesso. Quando è dorata versarvi mezzo bicchiere d’acqua e lasciar cuocere con un coperchio. A cottura quasi ultimata – la melanzana deve essere morbida e aver assorbito tutta l’acqua – salare e aggiungere peperoncino secondo i vostri gusti e amalgamare bene. Spegnere il fuoco e far raffreddare. Infine passare al mixer la melanzana e le foglie di basilico; mettere la mousse in una ciotolina e versarvi sopra un pò d’olio evo a crudo, prima di spalmarla sui crostini di pane tostato.

Annunci

2 thoughts on “Crostini con mousse di melanzane

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...