Plumcake yogurt, ricotta e frutti di bosco


Avrei dovuto postare questa ricetta qualche giorno fa, ma non volevo esagerare rimpinzandovi di troppi dolci…quindi l’ho lasciata riposare un pochino nelle bozze ed ora eccola qua, pronta per chi volesse sfornarla nel weekend ed avere una gustosa e sana colazione per i prossimi giorni…se dura 😉 !
Tutto nasce, anche questa volta, come un “esperimento del riciclo”…vale a dire che avevo degli ingredienti avanzati da far fuori e ho cercato di metterli insieme nel miglior modo che mi venisse in mente…gli ingredienti riciclati nella fattispecie sono: 2 vasetti di yogurt prossimi alla scadenza, la crema di ricotta e i frutti di bosco avanzati dalla ricetta dei cuoricini millefoglie…siete curiosi??? 😉

113_1559

 

  • 180 g di farina setacciata
  • 100 g di zucchero + 1-2 cucchiai di zucchero (da non mettere nell’impasto)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 vasetti di yogurt (io li avevo al gusto crema chantilly, ma vanno bene anche bianchi, alla fragola o alla vaniglia)
  • 2 uova
  • 40 g di olio d’arachide (io lo preferisco al burro)
  • 200 g circa di crema di ricotta
  • frutti di bosco congelati – 5 o 6 cucchiai

Per le dosi e la procedura (tra l’altro semplicissima!) per fare la crema di ricotta, potete dare uno sguardo al post sui cuoricini millefoglie…più avanti penso che ne farò un altro a riguardo.

In un pentolino versare i frutti di bosco (meglio se decongelati a temperatura ambiente), con i 2 cucchiai di zucchero. Lasciateli caramellare a fuoco dolce per pochi minuti, fino a che non avranno cacciato il loro sughetto che con lo zucchero formerà lo sciroppo.
Montare le uova con i 100 g di zucchero per circa 5 minuti; aggiungere poco a poco la farina, l’olio, lo yogurt ed il lievito. In uno stampo da plumcake versare circa metà del composto, distribuire 3 – 4 cucchiai di crema di ricotta e qualche cucchiaio di frutti di bosco col loro sciroppo (durante la cottura questi ingredienti tenderanno ad andare verso il fondo e lo terranno più umido, non esagerate!). Coprire col resto del composto e infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.
Far raffreddare il plumcake, toglierlo dallo stampo, tagliarlo circa a metà nel senso della lunghezza e farcire con la crema di ricotta e i frutti di bosco rimanenti.
E’ una vera delizia e rimane stra-morbida per più giorni!!!

Per votarmi su Grazia.it:
runner

Annunci

18 thoughts on “Plumcake yogurt, ricotta e frutti di bosco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...