Torta girella – con lievito madre


Oggi, 2 febbraio 2012, è il Pasta Madre Day…dovrei dire “era” visto che ormai la giornata è finita! La simpaticissima iniziativa è alla sua seconda edizione e prevede l’organizzazione di eventi sul tema pasta madre, appunto…ognuno può inventarsi un evento, coinvolgere un gruppo, iscriversi e realizzarlo…trovate più info qui, in caso vi interessasse per l’anno prossimo!
Io,  non potendo nè organizzare nè prendere parte ad eventuali appuntamenti, ho pensato semplicemente di creare una ricetta salata con la pasta madre e farne un post, così da dare un piccolo contributo all’incentivazione e divulgazione del lievito più naturale e antico che ci sia…

113_1591

  • 500 g di lievito madre rinfrescato la sera prima
  • 500 g di farina Manitoba Molino Chiavazza ( e qui inauguro la collaborazione 😉 )
  • 250 g di acqua tiepida
  • sale q.b.
  • passata di pomodoro
  • emmenthal grattugiato grosso
  • salame ungherese (o prosciutto cotto o crudo)

Impastate il lievito, la farina Manitoba, l’acqua e il sale; stendete l’impasto in forma rettangolare, con spessore di circa mezzo centimetro (io l’ho lasciata più grossa e sono venuti fuori dei rosoni enormi!) spalmare con la passata di pomodoro, cospargere il formaggio e disporre il salame, avendo cura di lasciare un pò di spazio nei bordi.
Arrotolare l’impasto dal lato più lungo e tagliare a rondelle; oliare una teglia rotonda e disporre le “girelle” ottenute partendo dal centro e poi lungo i bordi. Fate anche più giri se la vostra teglia o la quantità dell’impasto ve lo permette. Lasciate un pò di spazio tra una girella e l’altra; lasciar lievitare fino a raddoppio del volume, spennellare con olio evo e infornare a 200° per circa 20 minuti.

Buona pasta madre a tutti 😉

Per votarmi su Grazia.it:
runner

Annunci

26 thoughts on “Torta girella – con lievito madre

    • eh…ma hai visto che rose sono uscite??? si sono gonfiate troppo, di rose non avevano più nulla 😦 e allora, invece di perdermi d’animo, l’ho ribattezzata! 😀 . A guardarla pensavo alla vecchia pubblicita che diceva: “fai merenda con girella”, anche se quella era dolce!!! Ehhhh, ma prima o poi farò anche l’originale, prometto!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...