Cedar curd…o lemon curd?


Dall’orto mi sono arrivati 2 bei grossi cedri. Non avevo proprio idea di come utilizzarli, dato che non ne ho visti molti in vita mia, e mangiati o usati in cucina praticamente mai!
Così, pensa che ti ripensa…volevo anche mettere alla prova il mio nuovo amico Kenwood (d’ora in poi KCC, è più breve!!!) e ho sfogliato il ricettario che era in dotazione: una delle ricette presenti è il lemon curd.
Visto che in cucina quello che c’è c’è, e da me c’è parecchio cedro, perchè non sostituirlo al limone e provare questa deliziosa crema? Si può utilizzare su crostate, biscotti e fette biscottate, come fosse una marmellata…io penso di farci una crostata, in caso vi informo, eh!?! 😉

113_1881-2

  • 100 ml di succo di cedro (per il lemon curd, succo di limone)
  • scorza grattugiata di un cedro (o di limone)
  • 100 g di zucchero
  • 40 g di burro
  • 2 tuorli d’uovo
  • 2 cucchiaini di fecola (se la volete meno densa diminuire le dosi)

Procedimento con KCC:
Spremere il cedro (o il limone), ricavarne la scorza e tritarla finemente o grattugiarla.
Versare poco succo per volta nella fecola, in modo da scioglierla senza formare grumi; infine aggiungere la scorza e mescolare bene.
Mettere i tuorli d’uovo, lo zucchero, il burro e il composto di fecola e cedro nella ciotola del KCC; montare il gancio flexi (quello con il rivestimento in silicone), accendere a 100° e azionare la velocità di mescolamento 1.
Portare a bollore e far cuocere fino a che la crema non raggiunge la cremosità desiderata.

Procedimento tradizionale:
Spremere il cedro (o il limone), ricavarne la scorza e tritarla finemente o grattugiarla.
Versare poco succo per volta nella fecola, in modo da scioglierla senza formare grumi; infine aggiungere la scorza e mescolare bene.
Sciogliere il burro; montare i tuorli con lo zucchero, versarli in un pentolino, aggiungervi il burro e il composto di fecola e cedro e disporre su fuoco dolce, mescolando di continuo. Portare a bollore e spegnere quando avrà raggiunto la consistenza che più vi piace.

Potete conservarla in frigo, in vasetti sterilizzati; dura anche 10 giorni…se non la mangiate prima! 😀

Per votarmi su Grazia.it:
runner

Annunci

11 thoughts on “Cedar curd…o lemon curd?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...