Gnocchetti sardi con purè di fave, speck e pecorino


L’orto produce e io cucino!!! 😀 Mi rendo sempre più conto di che grande fortuna sia ricevere queste prelibatezze, sempre fresche, genuine e a km stra-zero! Questa volta le protagoniste in cucina sono le fave dell’orto di mio padre, e qui ringrazio mille volte il cielo di non soffrire di favismo (una patologia molto diffusa qua in Sardegna) e potermi gustare queste piccole preziosità della terra!
Qui da noi, quando le si gusta crude, l’abbinamento classico è con il pecorino; ma per un primo piatto un pò più colorato ho pensato di aggiungere anche dello speck che avevo in dispensa e il risultato è stato davvero molto gradito…Simon non finiva di ripetere “che buoni” ad ogni forchettata!!! 😀

113_1946

  • 200 g di gnocchetti sardi
  • 300 g circa di favette fresche (pulite dalla loro buccia esterna)
  • 200 g circa di speck, in una fetta spessa
  • pecorino q.b.
  • 2 cucchiai d’olio evo
  • sale q.b.

Dopo aver pulito le fave, sciacquarle e metterle a bollire in acqua salata fino a cottura; scolarle, metterne da parte una o due manciate per la decorazione, disporre il resto nel mixer con l’olio, qualche cucchiaio di acqua di cottura e frullare fino ad ottenere una crema abbastanza fluida.
Tagliare a dadini lo speck e farlo rosolare in una padella con pochissimo olio evo; sgranare dal tegumento le favette tenute da parte per la decorazione.
Cuocere gli gnocchetti in acqua salata, scolare, condire con il purè di fave, far saltare la pasta in padella con lo speck e le fave sgranate.
Condire con scaglie di pecorino, un filo d’olio a crudo e…il pranzo è servito! 😉

Per votarmi su Grazia.it:
runner

Annunci

5 thoughts on “Gnocchetti sardi con purè di fave, speck e pecorino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...