Revival: Involtini di pasta fillo e verdure


Buongiorno cari amici, finalmente è sabato…meno male, è stata una settimana impegnativa.
Purtroppo ancora il mio frigo non è tornato a casa, non solo non ne ho ancora avuto notizie 😦 …intanto però ha pensato bene di abbandonarmi anche la lavatrice. Insomma non è periodo ragazzi miei!!! Facciamo spallucce e buttiamoci la sfiga alle spalle, sperando che ci rimanga e non decida di continuare a seguirmi ancora 🙂

Intanto vi auguro un buon weekend e vi lascio questa ricetta, che da quello che ricordo è tra quelle che sono state più gradite nel mio blog. Un bacione a tutti :-*

————————————————————-

16 dicembre 2012

La pasta fillo mi stuzzicava già da un pò, ma non riuscivo mai a trovarla al super…finchè un bel giorno eccola lì, in bella mostra tra la pasta sfoglia, la pasta per pizza e la briseè. Non potevo farmela scappare! Arraffo le ultime cose nella lista (la lista della spesa per me è un obbligo…quando mi capita di uscire senza, torno con un quarto delle cose che mi servivano e il triplo di quelle che con la lista non mi sarei filata neanche di striscio! Per di piu’ col risultato che devo riuscire ad acquistare gli articoli dimenticati!!!)…torno trepidante a casa per provare subito la novità. Svuoto le buste della spesa, sistemo tutto in dispensa tranne la confezione di pasta fillo e sono pronta a darmi da fare…peccato che nell’entusiasmo del momento non mi sia chiesta cosa ci volessi fare con questo prodigio di pasta!!! Di tornare al super questa volta proprio non c’era voglia, così ho aperto il frigo, ci ho trovato zucchine, carote e cipolle e mi sono inventata questa ricetta, ispirandomi agli involtini primavera che adoravo da  fanciulla (quando ancora avevo il coraggio e la compagnia per andare a mangiare al cinese)…peccato solo che non avessi piu’ ingredienti, mi sarei sbizzarrita! Ma devo dire il risultato e’ stato comunque davvero buono.

involtini

  • 3 fogli di pasta fillo
  • 1 carota
  • 1 melanzana
  • 1 cipolla
  • 1 zucchina
  • olio di semi d’arachide q.b.
  • salsa di soia 2 cucchiaini

Lavare, mondare e tagliare le verdure a julienne. In una padella dai bordi alti (io ho usato il wok), versare un filo l’olio di arachide e far scaldare bene (senza far fumare l’olio!). A questo punto mettete la julienne di carote in padella e fatele rosolare per 2-3 minuti, quindi aggiungete la melanzana, la zucchina e infine la cipolla. Fate saltare le verdure a fuoco vivace girandole spesso, e dopo circa 5-7 minuti, sfumate con la salsa di soia, mescolate bene per farla assorbire, spegnere il fuoco e lasciate freddare.
Ora dedichiamoci alla pasta fillo: io ho separato 3 fogli di pasta e li ho sovrapposti; poi, con una rotella taglia pizza e molta delicatezza, li ho tagliati in rettangoli. Ho preriscaldato il forno a 200° e nel frattempo ho composto gli involtini: ho distribuito il composto formando una striscia centrale e ho richiuso prima i lembi lunghi della pasta (facendoli unire al centro) e infine i laterali; per bloccare la pasta ho sigillato i bordi bagnandoli con un pò d’acqua, in modo che i fogli aderissero tra loro.
Ho spennellato la superficie degli involtini di olio d’arachide e li ho infornati per circa 20 minuti. Lasciateli comunque finchè non vedete che sono belli dorati. Non aspettate troppo prima di servirli, sennò la pasta potrebbe perdere la sua meravigliosa croccantezza; volendo si possono anche friggere ma io ho preferito una cottura più leggera.

Per votarmi su Grazia.it cliccate sull’immagine:
runner

Annunci

11 thoughts on “Revival: Involtini di pasta fillo e verdure

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...