Antipasti e apetizer · Bimby · KCC · Pane e affini · Ricette · Salato

Colomba salata – impasto morbido senza uova e con poco lievito


Chi mi conosce lo sa: non impazzisco per il dolce ma al salato proprio non resisto.
E in dispensa avevo ancora una forma per la colomba pasquale da fare in casa.
Cosa potevo fare allora, se non una colomba ma in versione salata?
Ho pensato ad un impasto semplice, che rimanesse bello morbido, tipo pan brioche ma senza uova, perché in questo periodo è un po’ tutto contingentato e non si può andare a fare la spesa tutti i giorni.

Nasce così la mia colomba salata con impasto morbido e senza uova. Semplicissima da preparare, dovete solo tenere conto dei tempi di lievitazione che, per la quantità di lievito, dovrebbe aggirarsi intorno alle 5 ore. Se volete prepararla per il pranzo di Pasqua quindi, vi consiglio di impastarla la notte e infornarla la mattina presto; oppure, dopo averla disposta nella sua forma, la riponete coperta con un canovaccio in frigo per tutta la notte. La mattina successiva, prima di essere infornata, deve riposare a temperatura ambiente per un paio d’ore, non passatela dal frigo al forno perché la lievitazione verrebbe compromessa. Basatevi sul fatto che l’impasto deve essere alto circa il doppio del volume che aveva quando l’avete riposto nello stampo.

Vedrete che morbidezza e che gusto… e potete farcirla come meglio preferite, io ho scelto groviera, provola affumicata, salame e olive ma potete usare altri salumi o anche verdure e ortaggi.

Siete curiosi di provarla? Allora seguitemi in cucina 😉

Ingredienti:

  • 250 ml latte
  • 5 g zucchero
  • 250 g farina 00
  • 250 g farina manitoba
  • 6 gr di lievito di birra secco
  • 50 ml olio di semi di girasole
  • 10 g sale

Per farcitura e decorazione:

  • 100 g di groviera a cubetti
  • 100 g di provola affumicata a cubetti
  • 100 di salame a cubetti
  • 100 g di olive verdi a pezzetti
  • mandorle a lamelle q.b.
  • parmigiano o grana grattugiato q.b.
  • olio q.b.

In una ciotola capiente versare il latte, l’olio, lo zucchero e il sale. Aggiungere le farine, i formaggi, il salame e le olive, avendo cura di lasciarne una piccola parte per la decorazione finale. Infine aggiungere il lievito e impastare a lungo gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
Per i fortunati che hanno la planetaria, versare gli ingredienti nello stesso ordine, basteranno circa 5 minuti di lavorazione.

Trasferire l’impasto in una spianatoia e dividerlo a metà. Con la prima metà lavorate per ottenere un filone lungo, che sarà il corpo della colomba, e disponetelo nella forma cercando di adattarla il più possibile allo spazio a disposizione.

La seconda metà va divisa ulteriormente in due parti, da lavorare per formare le ali; partite da una forma più o meno sferica e, con l’aiuto della forma, andate a modellare l’impasto fino ad assumere la figura giusta.

Non preoccupatevi di riempire bene tutto lo stampo, l’impasto può risultare anche leggermente più piccolo e non toccare i bordi, tanto poi lievitando andrà a riempirlo tutto e ad aderire bene alle pareti.

Ungete con un pochino d’olio la superficie (o latte se preferite) e cospargetela con i formaggi, il salame e le olive tenute da parte, infine le mandorle a lamelle.

Disponete lo stampo sulla leccarda del forno, per avere una base rigida, e lasciate lievitare dentro il forno spento. Quando l’impasto sarà ben lievitato, riponetelo fuori dal forno, cospargetelo con qualche cucchiaino di parmigiano grattugiato e un filo d’olio in superficie.
Nel frattempo fate preriscaldare il forno a 180°. Infornate per circa 25-30 minuti, o comunque fino a che vedete la superficie ben dorata. Ogni forno è a sé, quindi controllate sempre, a partire dai 20 minuti di cottura, e regolatevi con il colore della superficie.

Fate raffreddare e servire… una vera delizia! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...